Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Forza Italia: «La Regione si è dimenticata dei pendolari della Lunigiana»

LUNIGIANA – La Lunigiana viene indicata da Forza Italia come una “zona dimenticata dalla Regione”, ed i disagi relativi ai trasporti ferroviari rafforzano la linea del partito che, tramite una nota, rileva tutte le difficoltà vissute dai pendolari lunigianesi: “Sono stati cancellati alcuni treni della linea Pisa-Lucca-Aulla. Se i pendolari lo avessero saputo per tempo – afferma il responsabile trasporti del Coordinamento Provinciale, Patrizio Ferri – si sarebbero potuti organizzare. Invece la Regione Toscana non si è degnata di comunicare la situazione in via ufficiale”.

Una situazione che – sostengono da Forza Italaia – non tiene in adeguata considerazione il fatto che la Lunigiana sia in zona regione e che quindi studenti e lavoratori si possano muovere con il treno: “Questa è la dimostrazione di come la Regione e il Pd che la governa non tengano in conto le necessità dei cittadini, soprattutto, in questo caso, di quelli della Lunigiana orientale. Quelli del Pd si sono visti in autunno, in campagna elettorale, poi sono nuovamente scomparsi come per magia. Gli studenti in partenza da Casola e diretti negli istituti superiori della Lunigiana sono rimasti a piedi ed i bus non possono essere considerati, nel 2021, la soluzione, sia per i tempi di percorrenza, sia per i ritardi che si sono accumulati”