LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

A Carrara arrivano le nuove isole ecologiche, Montesarchio (M5s): «Siamo sulla strada giusta»

CARRARA – «Stanno per arrivare le nuove isole ecologiche su Carrara centro». Giovanni Montesarchio, presidente delle commissione ambiente del Comune, commenta la scelta dell’amministrazione. «In commissione abbiamo visto come e dove saranno posizionate queste nuove isole che, ricordiamo, saranno ad accesso controllato e consentiranno di depositare anche la frazione organica. Il posizionamento è stato studiato dall’amministrazione e dei tecnici di Nausicaa per garantire vicinanza alle utenze, facile svuotamento da parte del nuovo automezzo e soprattutto visibilità da parte del nuovo sistema integrato di video sorveglianza. Ricordiamo infatti che le nuove isole ecologiche saranno accompagnate dall’installazione di telecamere apposite per contrastare i furbetti dei rifiuti».

«Come presidente sono soddisfatto dell’andamento dei lavori e dei progetti. – afferma il consigliere pentastellato – Infatti, dalla scorsa estate, molte sono state le novità nell’ambito della raccolta dei rifiuti. Questo ulteriore step che riguarda la raccolta dei rifiuti consentirà al Comune di Carrara di aumentare ulteriormente la percentuale di raccolta differenziata che, grazie all’incremento del territorio coperto dal porta porta, sta già crescendo».

«È fondamentale crescere con la percentuale di raccolta differenziata perché solo crescendo si potrà arrivare ad avere finalmente una città rifiuti zero in cui tutto quello che viene raccolto sarà riutilizzato e portato a seconda vita, così come già avviene oggi per le frazioni degli sfalci, per l’organico, per la carta e per la plastica. Dobbiamo continuare a crescere e contrastare i furbetti. C’è ancora tanto da fare ma siamo sulla strada giusta. Per concludere, anticipo che entro il mese di marzo entrerà in vigore anche il nuovo regolamento degli ispettori ambientali».