Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Montignoso, Cella (Lega): «I cittadini devono poter assistere in diretta ai consigli comunali»

MASSA – “Salta la conferenza stampa di Lorenzetti prevista per sabato 30 gennaio: avranno avuto problemi con lo streaming?”. Inizia così la provocazione lanciata dal consigliere della Lega Montignoso Andrea Cella, che sottolinea la problematica relativa alla trasmissione delle sedute consiliari. “Dopo un anno di emergenza covid-19, i montignosini non possono ancora vedere in diretta pubblica i consigli comunali, come tra l’altro specifica la legge. Addirittura la registrazione dell’ultimo consiglio comunale del 30 dicembre scorso è tutt’ora latitante sul sito web dell’ente. La seduta non è valida se non è possibile per i cittadini assistervi; nonostante io abbia segnalato sia verbalmente che per scritto tale problematica, dopo un mese non è stato pubblicato nulla ma è stato steso un verbale. La registrazione quindi è esistente ed è una grave mancanza di trasparenza tenerla secretata”.

“Non è più tollerabile scaricare sull’aspetto tecnico tale problematica – continua il consigliere -. Conosciamo bene l’allergia del Sindaco e della sua giunta alla trasmissione in diretta dei consigli comunali, dato che prima della pandemia bocciarono la mozione per istituirla. Sarebbe un ulteriore insulto alla cittadinanza veder tutto pronto per una conferenza stampa politica del Sindaco in diretta streaming, ma non poter assistere alla diretta del prossimo consiglio comunale, previsto il prossimo 4 febbraio”.