LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

«Anagrafe antifascista, la raccolta firme anche all’ufficio Urp del Comune di Massa»

Più informazioni su

MASSA – L’anagrafe antifascista del Comune di Stazzema ha organizzato una raccolta firme per istituire “norme contro la propaganda e diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti”. L’obiettivo della raccolta è quello di arrivare a 50.000 firme. Per informazioni è possibile consultare il sito www.anagrafeantifascista.it, mentre per parteciparvi è possibile recarsi anche all’ufficio Urp del comune di Massa aperto dalle 9 alle 12.30, oltre all’apertura pomeridiani di ogni martedì e giovedì.

Perché aderire? «Perché da tempo sono tornati simboli, si ascoltano parole, si manifestano e si vedono atteggiamenti, si compiono gesti e si difendono ideologie che dovrebbero appartenere ad un passato che non vogliamo si ripeta. – si legge in un comunicato firmato dalla consigliera comunale Elena Mosti – Sui social media, nelle testate giornalistiche, nelle dichiarazioni politiche, intolleranza, rivisitazione storica e nostalgia del periodo fascista sono spesso oggetti di discussione. Massa, medaglia d’oro sa cosa significa combattere per la libertà e credo che tutti i cittadini e le cittadine non vogliano tornare indietro.»

Più informazioni su