LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Massa, l’idea del Mgs: «Una “Piazza della memoria” vicino alla Conca»

Più informazioni su

MASSA – «Negli scorsi giorni, abbiamo letto un articolo del consigliere Andrea Barotti dove era presente in maniera molto chiara un invito, rivolto ai giovani, a prendere parte attivamente al dibattito politico locale. Eccoci! Siamo fermamente convinti che occorra un cambio di passo riguardo il modo di intendere la politica e la gestione della città. Siamo altresì consapevoli che per raggiungere questo cambiamento non ci possiamo limitare ad un generico cambio generazionale.». A rispondere all’invito del consigliere comunale Barotti è il movimento giovanile della sinistra di Massa-Carrara, attraverso un comunicato.

Una collaborazione che vuole portare qualcosa di concreto nel pieno centro di Massa: «Vogliamo mettere in campo le nostre proposte, – continua il comunicato – le nostre idee, la nostra capacità di esprimere le necessità dei giovani massesi e lo vogliamo fare insieme a chi, come nel caso di Barotti, condivide con noi una precisa idea di città, dettata da una comune appartenenza al campo del centrosinistra. Dalla sinergia tra il nostro movimento e il consigliere, è nata la proposta di recuperare lo spazio verde, vuoto, adiacente a Piazza della Conca, in piano centro storico, lasciato dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, al fine di creare una “Piazza della Memoria”.».

«In un colpo solo, – conclude il comunicato – potrebbe nascere un luogo di memoria dal forte valore storico e una piazza in grado di dare respiro al centro città, di essere un punto di riferimento, diverso dalle piazze già esistenti, per i ragazzi. La nostra priorità continua ad essere l’impegno per i giovani, il centrosinistra massese ha un bisogno vitale di forze fresche, facciamoci avanti».

Più informazioni su