LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Agri marmiferi, i 5 Stelle massesi organizzano le audizioni per discutere del regolamento

MASSA – «Ci siamo visti costretti ad organizzare in autonomia le audizioni per discutere il regolamento degli agri marmiferi di Massa con i vari portatori di interesse. A nulla è valsa la mia richiesta di poterlo fare direttamente in commissione ambiente, considerato tutto il tempo che avevamo a disposizione».  È il consigliere Paolo Menchini, in tono apertamente polemico con l’amministrazione Persiani, ad annunciare le prossime video conferenze che il Movimento 5 Stelle di Massa ha in programma tra oggi e domani con associazioni ambientaliste, sindacati e altri attori interessati a vario titolo dall’escavazione del marmo.

Il consigliere Menchini spiega il programma in sintesi: «inizieremo lunedì, alle ore 21, ascoltando: il Cai, il Gruppo di intervento Giuridico Onlus (Grig), l’associazione Aquilegia (che gestisce l’Orto Botanico) e Legambiente Massa. Martedì, alle ore 15, sarà la volta delle tre sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil e in queste ore stiamo cercando di definire altri appuntamenti». Agli incontri sarà presente anche la consigliera pentastellata Luana Mencarelli che ci tiene a rimarcare: «La discussione del regolamento Agri Marmiferi era già stata inserita nell’ordine del giorno del Consiglio Comunale di oggi, lunedì 30 ottobre, ma dopo una apposita discussione in sede di capigruppo abbiamo ottenuto di posticiparlo almeno di 3 giorni; in questa maniera, grazie anche ai nostri incontri che sottolineo saranno in diretta streaming attraverso la nostra pagina Facebook, potranno arrivare ulteriori ed importanti contributi su un regolamento che la città aspetta da 90 anni».