Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

«Le regole anti-Covid vanno rispettate da tutti. Solidarietà al Sindaco di Forte dei Marmi»

MASSA – “Piena solidarietà al Sindaco di Forte dei Marmi Bruno Murzi per le critiche e gli attacchi arroganti e ingenerosi avvenuti in questi giorni sia sul piano politico che sul piano umano da parte di un giornalista in un programma televisivo, questo perché i Vigili Urbani di Forte Dei Marmi hanno intimato ad una decina di persone di indossare la mascherina in quanto erano assembrati e non distanziati, evitando cosi  possibili contagi”. Lo affermano in una nota congiunta Roberta Dei, responsabile gruppo misto di maggioranza del Comune di Massa, Mauro Rivieri di Forza Italia e Mario Cipollini, responsabile dell’associazione Libertà & Diritti”.

“Questo comportamento non rispettoso delle regole è stato sanzionato – fanno notare i tre -. Da qui è nata una discussione animata fra i vigili e le persone presenti. L’episodio gravissimo è stato volutamente, probabilmente per vecchie ruggini, reso ridicolo dal giornalista, tanto da risultare come un incitamento al non rispetto delle regole salvavita. Noi riteniamo che solamente con l’aiuto, la collaborazione il senso civico di tutti si possono evitare tragici scenari come è accaduto a Bergamo;  inoltre ci chiediamo come mai il “bravo giornalista” nel suo programma televisivo non abbia affrontato il caso Sardegna, dove la Magistratura sta indagando per una epidemia colposa da Covid 19? Qualcuno vuole che accada a Forte Dei Marmi quello che è accaduto in Sardegna? Murzi deve continuare a lavorare nell’interesse della sua città e dei suoi cittadini; le regole consigliate dai nostri scienziati non sono opinabili e devono essere rispettate da tutti. Quindi no agli assembramenti senza distanza e senza mascherina. Le forze dell’ordine devono essere rispettate e sostenute. La sicurezza è un diritto dei cittadini e i Vigili di Forte Dei marmi con il loro intervento hanno garantito questa sicurezza”.