LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Nasce la sezione di Carrara del Movimento Giovanile della Sinistra

La segretaria comunale Zoe Stroobant: "Non vogliamo stare a guardare, ma essere coinvolti politicamente per migliorare le sorti della città"

Più informazioni su

Il Movimento Giovanile della Sinistra annuncia la nascita della sezione di Carrara. “Da molto tempo speravo di trovare un gruppo politico giovanile all’interno del quale poter esprimere le mie opinioni e organizzare eventi che coinvolgano noi ragazzi – afferma Zoe Stroobant, che è stata designata come Segretaria Comunale di MGS Carrara – Per fortuna l’ho trovato a Massa, ed essendone stata piacevolmente sorpresa, abbiamo deciso di crearlo anche a Carrara. Già durante il primo incontro, ci siamo ritrovati a discutere riguardo le criticità nelle quali tutti noi ci imbattiamo regolarmente nel nostro territorio, come l’edilizia scolastica e cittadina, la mancanza di luoghi di ritrovo per ragazzi e artisti, l’ambiente, il problema dell’integrazione sociale, la mancanza di eventi culturali e lo scarso interesse che la politica ha per i giovani.
Noi di MGS rispondiamo in modo diverso, in un modo che definirei “rivoluzionario”, visto che nella nostra provincia non esistono altri movimenti giovanili di sinistra; il nostro intento è non stare a guardare, ma essere coinvolti politicamente per migliorare le sorti della nostra amata città; chi vuole aderire al nostri gruppo è il benvenuto, cerchiamo di ridare voce ai giovani!”

“Siamo entusiasti del fatto che anche i giovani di Carrara sentano il bisogno di prendere posizione e che lo vogliano fare tramite MGS – aggiunge Andrea Sirgiovanni, Segretario provinciale del Movimento Giovanile della Sinistra – questo significa che le nostre battaglie sui temi fondamentali della sinistra come istruzione, cultura e diritti hanno lasciato il segno.
Con la nascita della sezione di Carrara, la nostra attività interesserà tutto il territorio provinciale; questo è un grande passo in avanti, anche in vista dell’importante appuntamento con le elezioni regionali a settembre”.

Più informazioni su