LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Falda inquinata, Scaletti: «In primavera i progetti per la bonifica»

L'assessore all'ambiente e il presidente di commissione Montesarchio hanno incontrato le "magliette bianche" in piazza Gramsci

Più informazioni su

Ieri, domenica, Sarah Scaletti, assessore all’Ambiente, e Giovanni Montesarchio, presidente della Commissione Ambiente del Comune, accompagnati da altri consiglieri di maggioranza, hanno incontrato le “magliette bianche” al loro gazebo informativo in piazza Gramsci.

«Il gazebo organizzato dalle “magliette bianche” per la tutela ambientale e per chiedere subito le bonifiche – spiega Scaletti – è stata l’occasione giusta per aggiornare molti dei presenti sullo stato delle bonifiche SIN/SIR del nostro territorio. Sono stati due anni di intenso lavoro, sia nell’ambito degli Accordi di Programma sottoscritti con Regione e Ministero, sia in sede locale».

«Si è appena chiusa la fase di caratterizzazione della falda e organizzeremo un incontro a Carrara per informare i cittadini sullo studio svolto. In primavera avremo i progetti. Guardiamo al futuro con la consapevolezza che c’è molto da fare ma anche con la fiducia che deriva dall’avere a disposizione importanti risorse» ha commentato Sarah Scaletti.

«Stiamo facendo tutto il possibile – conclude il presidente Montesarchio – per far sì che si giunga in tempi brevi a una più estesa bonifica dell’area industriale, augurandoci che non venga mai a mancare il supporto finanziario e logistico di tutte le parti coinvolte. I nostri cittadini hanno già dato tanto, rimettendoci anche la loro stessa salute. È ora che si vada avanti e in tempi quanto più rapidi possibili.»

Più informazioni su