LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Camion sospetti a Cava Fornace, il caso in Regione

Il consigliere di Fdi, Marcheschi, ha presentato un'interrogazione alla giunta: «Ma non doveva essere chiusa?»

Più informazioni su

“Cosa sta accadendo all’ex Cava Fornace? Presenterò un’interrogazione alla Giunta regionale per sapere cosa realmente si sta verificando alla discarica. Cittadini e comitati sono in allarme per il notevole aumento del flusso di camion diretto alla discarica, incluso il vistoso parcheggio di tir lungo l’Aurelia a Montiscendi. I timori dei residenti è che i gestori vogliano riempire il sito in poco tempo fino al colmo, ossia 98 metri sul livello del mare. La discarica era oggetto di una mozione che ne chiedeva la chiusura e invece c’è una grande attività -annuncia il Consigliere regionale Paolo Marcheschi– Cava Fornace è l’ennesima dimostrazione che l’unica soluzione che il Governatore Rossi e l’assessore Fratoni utilizzano per risolvere il problema regionale dei rifiuti è quella di ampliare o portare ad esaurimento le discariche esistenti. Come stabilito dalle direttive europee, le discariche rappresentano il modo più impattante sul territorio per lo smaltimento dei rifiuti. In Toscana servono impianti, fra 8 mesi la legislatura terminerà e la Regione non ha ancora un nuovo piano dei rifiuti, viste le scelte politiche di cancellare termovalorizzatori e impianti di nuova generazione che garantiscano un ridotto impatto ambientale ed una virtuosa chiusura del ciclo dei rifiuti”.

Più informazioni su