Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Pontecimato, proteste dai residenti. Ieri il sopralluogo in commissione

Elevato tasso di umidità e allagamenti frequenti. Il punto sui problemi che affliggono la zona

A seguito di ripetute segnalazioni da parte dei residenti, ieri la commissione attività produttive, presieduta da Gabriele Guadagni, insieme all’ingegner Cesare Marchetti ha effettuato un sopralluogo in località Pontecimato a seguito. Il primo problema sarebbe il tasso di umidità particolarmente elevato. Gli uffici tecnici di Palazzo Civico dovranno verificare la funzionalità del reticolo di raccolta e allontanamento delle acque bianche di Melara e monitorare il livello piezometrico.
In seguito, i membri della commissione si sono spostati verso Ficola. Qui, sugli argini del torrente si trovano dei new jersey di cemento che impediscono il normale deflusso dell’acqua; mancano inoltre le grate di captazione. I tecnici dovranno capire come sostituirli.
L’ultimo esaminato è stato un tombino sito in via della Stazione all’incrocio tra la camionabile e la provinciale. Essendo in pendenza, non capta le acque problemi; in caso di pioggia si scoperchia, causando allagamenti e seri problemi alla viabilità. “Si tratta di un’opera molto semplice – ha commentato Guadagni – con possibilità d’intervento immediato.” Per il tombino e i new Jersey il presidente della commissione prevede tempi brevi; gli esami al reticolo richiederanno invece più tempo.