Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Mallegni in visita ai cantieri nautici di Marina di Carrara

Più informazioni su

Mallegni ha visitato le aziende della nautica di Marina di Carrara accompagnato dal Presidente di Cna Nautica, Carlo Alberto Tongiani. “In questo territorio le imprese hanno capito che devono fare da sole. Non possono contare sulla politica che non è stata in grado, in questi venti anni, di dare risposte concrete alle lecite richieste delle imprese. E sentirlo dire da loro fa tutto un altro effetto. Significa che la politica ha fallito. E’ da almeno un decennio che sento parlare di porto turistico: lo fanno, non lo fanno, lo fanno, non lo fanno. La politica deve decidere e poi andare dritta altrimenti si lascia un settore ed il suo indotto nell’incertezza. E quando c’è incertezza non si investe, non si assume e si valutano altri siti dove la politica favorisce le imprese nella quotidianità. Io credo che la nostra costa debba sfruttare appieno il valore di queste settore da tutti i punti di vista ragionando per macro area, insieme a Viareggio, perché è un assets troppo importante che non può essere lasciato nelle mani dei soli comuni. Le attività strategiche di porti ed aeroporti, anche dal punto di vista urbanistico, devono essere gestite a livello nazionale, direttamente dallo Stato: non possiamo perdere tempi, commesse, fatturato per le beghette tra comuni e regioni. Riuscire a far crescere un’azienda, in questo modo e con questi risultati, ha un solo significato: ci sono imprenditori bravi e preparati. E riuscire a produrre imbarcazioni di questo livello, destinate ad armatori internazionali e mercati mondiali, senza avere uno sbocco al mare, lo trovo assurdo e miracoloso allo stesso tempo”.

Più informazioni su