LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Cava Fornace, Pietrasanta con Mazzoni ed ex giunta alla marcia

"Noi vogliamo la chiusura della cava. E saremo a fianco dei cittadini e delle famiglie fino alla fine"

Più informazioni su

Pietrasanta con l’ex vice sindaco Daniele Mazzoni ed alcuni rappresentanti dell’amministrazione uscente alla marcia contro Cava Fornace in programma sabato 30 dicembre alle ore 14.30, con ritrovo alla Capanne di Montignoso. Pietrasanta in prima fila alla manifestazione organizzata dal comitato che si batte per la chiusura della discarica ex Viti, a confine tra Pietrasanta e Montignoso. La linea dell’amministrazione di Pietrasanta è sempre stata netta e chiara: il sito deve essere chiuso e bonificato.

“Parteciperò alla marcia – spiega Mazzoni – e lo farò con ancora più convinzione dopo le ultime vicende. La nostra azione ha permesso di mettere sotto i riflettori della collettività e della politica il sito che qualcuno sperava di lasciare nell’ombra. Saremo insieme ai cittadini e continueremo, anche se il nostro mandato è terminato, ad informare la comunità e a batterci per la chiusura. Oggi siamo tutti consapevoli dei rischi del sito e del fatto che sia necessario dismetterlo e bonificarlo senza aspettare oltre. La marcia è il risultato di un tam tam tra le persone che convivono da anni con il mostro ecologico e che ora hanno trovato il coraggio e la sponda, la nostra l’hanno sicuramente, per contrastare ogni azione che ne prolunghi l’attività. Noi vogliamo la chiusura della cava. E saremo a fianco dei cittadini e delle famiglie fino alla fine”.

Più informazioni su