Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

"Solidarietà a Marco Lenzoni per il processo di domani"

CARC Massa: "Processo politico, contestare il jobs act significa applicare dal basso la Costituzione"

Più informazioni su

La sezione di Massa del partito dei CARC (Comitati di Appoggio alla Resistenza per il Comunismo) manifesta la sua solidarietà a Marco Lenzoni, accusato di aver promosso un corteo non preavvisato davanti alla sede di Massa del PD durante una manifestazione contro l’approvazione del Jobs Act in parlamento. Venerdì 22 dicembre presso il tribunale di Massa verrà sentita l’ultima testimone della difesa e l’imputato rilascerà le sue dichiarazioni, prima di arrivare a sentenza.

“Sappiamo benissimo che si tratta di un processo politico – si legge nella nota – il messaggio che la grocura vuole lanciare è che contestare le misure antipopolari del Governo è vietato, e soprattutto è vietato indicarne gli autori materiali (in questo caso il PD di Matteo Renzi).”

“Noi diciamo che chi si è mobilitato e ancora oggi si mobilita contro l’applicazione del Jobs Act lo fa nell’interesse di tutte le masse popolari e va indicato come esempio positivo e per questo sostenuto con una solidarietà concreta. Oggi contestare e rendere inapplicabile il Jobs Act significa applicare dal basso la Costituzione che dice chiaramente che il lavoro è un diritto e un dovere di tutti.”

In conclusione, la sezione massese del CARC invita coloro che intendano sostenere la causa di Lenzoni a prender parte al presidio che si terrà domani dinnanzi al tribunale.

Più informazioni su