LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Le Istituzioni Informano di La Voce Apuana - Comune di Carrara

Centri estivi, a Carrara iscrizioni entro il 23 giugno. Ecco come fare

Il Comune di Carrara ricorda che entro il prossimo 23 giugno è possibile presentare le domande per l’iscrizione ai centri estivi comunali. La domanda di ammissione dovrà essere trasmessa entro e non oltre il prossimo 23 giugno inviando una mail a iscrizioniestate2020@comune.carrara.ms.it, oppure tramite Pec, all’indirizzo comune.carrara@postecert.it, o ancora presentando la domanda all’ufficio Protocollo del Comune di Carrara, Piazza 2 Giugno, n. 1, aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.
La quota di compartecipazione a carico delle famiglie varia a seconda delle fasce di reddito che verranno assegnate dietro presentazione dell’Isee, e oscillano tra € 80,00 e € 250,00, con l’esenzione totale per i nuclei familiari in possesso di ISEE 2020 di importo fino a 7500,00 euro.
Al momento della presentazione della domanda di ammissione, il genitore potrà indicare la preferenza per un centro estivo; tuttavia, per motivi organizzativi e di gestione, la scuola di effettiva destinazione verrà comunicata successivamente all’ammissione.
I centri estivi comunali si terranno dal 1 luglio al 14 agosto, dal lunedì al venerdì ,dalle ore 7.30 alle ore 13.00 e saranno suddivisi in base alle fasce di età: per i piccoli, rivolti ai bambini tra i 3 e 5 anni in età per l’iscrizione nell’anno scolastico 2019/2020 alla scuola dell’infanzia e per i grandi, accessibili ai bambini della primaria, da 6 a 11 anni.
Per garantire la possibilità di usufruire di ampi spazi aperti, come previsto nelle Linee guida ministeriali e regionali, le attività si svolgeranno in plessi scolastici comunali dotati di ampi giardini e di adeguati locali interni da utilizzare in caso di maltempo. Per accedere ai centri estivi, dovrà essere obbligatoriamente sottoscritto il Patto di Corresponsabilità relativo alle misure Anti – Covid (come previsto dall’ordinanza n. 61/2020 della Regione Toscana).
I centri per piccoli, con 150 posti disponibili, si terranno presso la Scuola dell’infanzia Marconi, la Scuola dell’infanzia San Luca, la Scuola dell’infanzia Collodi, la Scuola dell’infanzia Roccatagliata e la Scuola dell’infanzia Paradiso. I centri per grandi, con 250 posti a disposizione, saranno organizzati presso la Scuola Primaria Nardi, la Scuola Primaria E. Chiesa, le Scuole Primarie Paradiso A e Paradiso B di Marina di Carrara.
Informazioni e supporto per le domande possono essere richiesti dal lunedì, al venerdì dalle 8.00 alle 14.00 e il martedì e giovedì anche dalle ore 14.30 alle 17.30, telefonando ai numeri 0585/641457, 0585/641433, 0585/641424, 0585/641239, o scrivendo una mail a: iscrizioniestate2020@comune.carrara.ms.it
I moduli per la domanda sono disponibili sul sito del Comune web.comune.carrara.ms.it e presso l’U.R.P , in piazza 2 Giugno 1, a Carrara, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30.