Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Confartigianato apre a Terrarossa: «Più vicini alle imprese lunigianesi»

L’associazione di categoria rafforza la presenza sul territorio e conferma gli obiettivi: «Un sostegno per aziende e famiglie»

Più informazioni su

LUNIGIANA – “Nel momento in cui le istituzioni arretrano e le imprese sentono lo Stato come distante è compito dei corpi intermedi, delle associazioni di categoria, assolvere a un importante compito di raccordo fra il locale e il nazionale, diventare portavoce delle esigenze e dei problemi del territorio a tutti i livelli. Tocca a noi essere ancora più vicini agli imprenditori, aiutarli a superare le criticità e a crescere. Per questo non crediamo al decentramento sindacale ma semmai al potenziamento della rete territoriale: ed è in quest’ottica che abbiamo deciso di rafforzare la nostra presenza in Lunigiana con un nuovo ufficio zonale di supporto alle imprese”. A parlare è il presidente della Confartigianato apuana, Sergio Chericoni, che presenta la novità operativa dell’associazione di categoria. Ad affiancarlo è il direttore, Gabriele Mascardi, che ha seguito passo dopo passo tutte le procedure di apertura dell’ufficio zonale lunigianese: “Si trova a Terrarossa – spiega Mascardi – in via nazionale Cisa 12, a circa 200 metri dal Castello di Terrarossa, sulla destra in direzione Pontremoli. Abbiamo scelto una zona centrale nell’economia e nel tessuto sociale della Lunigiana che si sviluppa su tanti borghi disseminati su un’area molto vasta con caratteristiche uniche. Per noi è un gradito ritorno che auspicavamo e progettavamo da tempo che segna anche l’inizio di un nuovo percorso di espansione e potenziamento delle nostre attività sul territorio”.

“Confartigianato in Lunigiana ha sempre goduto di un’attenzione particolare da parte delle imprese e dei suoi abitanti. Per questo, in un momento di generale difficoltà economica, particolarmente acuta in una provincia come la nostra, abbiamo ritenuto doveroso come associazione fare un ulteriore sforzo per il sostegno e la crescita dell’imprenditoria artigiana e della piccola impresa lunigianese”, evidenzia ancora Chericoni. Tramite l’ufficio zonale, Confartigianato metterà in campo diversi strumenti a supporto delle imprese in tutti i settori che interessano le attività aziendali: assistenza in tema di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, formazione, ambiente, igiene alimentare, credito e finanziamenti, assistenza legale e sindacale. Inoltre al nuovo ufficio di Terrarossa sarà operativo sin da subito lo sportello Caaf e Patronato a cui si potrà chiedere assistenza per check-up previdenziali 730, Isee, Imu, Unico, F24, pensioni, infortuni, disoccupazione, assegni familiari, indennità e molto altro ancora.

“Ci auguriamo che il sostegno alle imprese e famiglie lunigianesi si possa concretizzare e migliorare attraverso nuove sinergie con le realtà locali”, dichiarano ancora il presidente e direttore di Confartigianato. Un attaccamento al territorio che Confartigianato vuole dimostrare poi non solo all’atto pratico ma anche in maniera ‘formale’ prendendo lo spunto dalle proposte di alcuni sindaci lunigianesi: “Il consiglio direttivo dell’associazione in accordo con il nazionale ha deliberato il cambiamento della ragione sociale da Confartigianato Imprese Massa Carrara a Confartigianato imprese Massa Carrara Lunigiana – conclude Chericoni -. L’obiettivo è quello di intensificare sempre di più i rapporti fra la costa e l’entroterra lunigianese, due territori diversi ma complementari che soffrono la relativa marginalizzazione, l’uno dall’altro e in particolare nei confronti dei centri di governo a Firenze e Roma. A breve saranno convocate le aziende nella nostra sala formativa per la costituzione di un comitato zonale ad hoc per il recepimento di criticità, problematiche, proposte ed idee e progetti di sviluppo congiunto. Sarà anche organizzato un seminario informativo su sicurezza sul lavoro, credito e finanziamenti, assistenza previdenziale (patronato) e fiscale (Caaf)”. Per informazioni o appuntamenti contattare i numeri 0187 305653, 0585 1980393, email lunigiana@confartigianato.ms.it.

Più informazioni su