Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Mercato auto: trend di vendite positivo per le Fiat Panda

Più informazioni su

Dalle indagini di mercato svolte negli ultimi mesi la Fiat Panda rientra tra le auto più vendute negli ultimi mesi. I numeri sono stati incoraggianti persino nei mesi di picco della pandemia, ma rispetto al 2020 le cifre dell’ultima parte del 2021 sono nettamente superiori.

Una tendenza che sembra destinata a confermarsi anche nel 2022, se si considera che, nel primo trimestre dell’anno, la Fiat Panda si è sempre confermata al primo posto per quanto riguarda le immatricolazioni del proprio segmento.

Questo storico veicolo prodotto da Fiat risulta dunque essere ancora oggi tra le macchine preferite dagli italiani, nonostante la grande concorrenza di altre city car. Per capire il motivo di questo successo senza tempo, è sufficiente analizzare quelle che sono le peculiarità di quest’auto sempre più iconica.

Come risparmiare sull’acquisto della Fiat Panda

L’aumento di vendite di Fiat Panda più interessante si sta registrando senza dubbio sul web. Negli ultimi tempi, infatti, si è assistito all’affermazione dei concessionari online, molto apprezzati dagli automobilisti innanzitutto per la possibilità di risparmiare sulla spesa tanto di auto nuove che di vetture usate o a Km 0.

A ciò aggiunge il fatto che è possibile individuare tutte le opportunità più interessanti del momento grazie ai servizi di comparazione messi a disposizione gratuitamente dai siti specializzati.

Si tratta di portali come Facile.it, che rappresenta uno strumento molto efficace per trovare tanti modelli di auto diversi per costi, colori, tipo di alimentazione, km percorsi e molte opportunità in pronta consegna. Naturalmente, le Fiat Panda in offerta su facile.it sono selezionate scrupolosamente, guardando alle proposte più interessanti formulate da oltre 200 concessionari autorizzati.

Le principali caratteristiche della Fiat Panda

Ma chi sceglie questa auto? Sicuramente vaglia questo modello chiunque abbia la necessità di conciliare una spesa contenuta con una resa consistente, dato che la Panda è capace di offrire entrambi i vantaggi.

Nel tempo la vettura è stata modificata parzialmente nel suo design, nell’organizzazione degli spazi interni, continuando a crescere concordemente con il mutare dei bisogni degli acquirenti, ma rimanendo comunque facilmente identificabile con la sua forma originale.

Si è adattata a tutte le nuove alimentazioni, dal GPL al metano, passando per l’elettrico. Per questo motivo si accorda con le esigenze tanto di chi svolge piccoli percorsi quotidiani quanto di chi trascorre in macchina lunghi momenti della giornata.

Tutti i vantaggi offerti dalla Fiat Panda

Anche a livello di accessori ed equipaggiamenti aggiungibili alla proposta base la Fiat Panda ha continuato ad evolversi e a migliorarsi, restando un’ottima scelta per chi si sposta in città e al contempo andando ad aumentare le sue prestazioni sui percorsi di lungo raggio.

Ed è proprio sui rettilinei autostradali che è possibile notare un’altra importante caratteristica di quest’auto: l’inquinamento acustico prodotto è minimo. Ha, inoltre, nonostante le ridotte dimensioni, la capacità di contenere carichi considerevoli perché, a parte il portabagagli, è strutturata in modo tale da poter collocare buste, borse e valige negli spazi interni, senza causare scomodità per i passeggeri a bordo.

Può essere omologata per quattro o per cinque posti, nonostante l’aspetto compatto e ridotto. Per chi abitasse in luoghi dove le strade sono impervie, è possibile scegliere la soluzione 4×4, così da disporre comunque di un veicolo economico ed efficiente senza forzarne le prestazioni.

Infine, la Fiat Panda risulta particolarmente indicata anche per i neopatentati, sia perché ha una cilindrata che rientra nei limiti fissati dall’articolo 117 del Codice della Strada, sia perché si presta bene ad essere condotta con facilità lungo le strade.

Senza contare che si tratta di una vettura facilmente parcheggiabile, data la sua caratteristica forma e le sue limitate dimensioni, anche abbastanza economica sui consumi che, spesso, la poca esperienza alla guida fa aumentare.

Più informazioni su