Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Buoni spesa: 200mila euro per le famiglie massesi in difficoltà. Come presentare domanda

Più informazioni su

MASSA – Riparte a Massa la campagna per l’erogazione di sostegni alimentari considerato che la prolungata emergenza sanitaria ha determinato gravi situazioni di disagio socio-economico tra la popolazione più fragile o comunque colpita dalle misure di contenimento, con perdita o riduzione della capacità reddituale. Si tratta di azioni rivolte alle fasce più deboli attraverso l’erogazione di buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari o di prima necessità, presso esercizi commerciali individuati dal Comune di Massa, per cui l’amministrazione comunale ha a disposizione 200mila euro totali.

Sarà possibile presentare le domande, da compilare unicamente sui moduli predisposti dal Comune, entro il 15 dicembre 2021. Possono essere consegnate a mano presso l’Urp comunale nei giorni di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 e martedì e giovedì anche dalle 15:00 alle 17:00) oppure online tramite il portale URBI – Sportello Sociale o ancora inviate all’indirizzo di posta elettronica certificata comune.massa@postecert.toscana.it.

Come nelle precedenti campagne alimentari, saranno erogati buoni spesa in taglio da 25 o 50 euro in base al numero dei componenti del nucleo familiare: un componente 100 euro, due componenti 150 euro, tre componenti 200 euro, 4 o più componenti 250 euro. I Buoni Spesa possono essere utilizzati esclusivamente negli esercizi commerciali convenzionati con l’amministrazione comunale; verranno consegnati ai richiedenti, se in possesso dei requisiti, in base all’ordine di presentazione delle domande e fino ad esaurimento delle risorse.

Più informazioni su