Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Carrara Si-Cura: l’ultima novità è la galleria d’arte con annessa vineria foto

CARRARA – Non solo una nuova luce accesa ma anche una proposta che fa approdare nel centro storico di Carrara una formula molto in voga nelle città d’arte: nell’ambito del progetto “Carrara Si-Cura” in via Loris Giorgi apre la prima galleria d’arte con annessa vineria. Si chiama “D/verso” ed è il locale di Mario Piccini, Iacopo Bassi, Marco Del Popolo e Filippo Bonanni, quattro giovani imprenditori locali che coltivavano da tempo il sogno di aprire uno spazio dedicato agli amanti del vino e dell’arte. Dopo il debutto del wine bar, alla presenza del sindaco di Carrara, Francesco De Pasquale e di Marzia Paita, cuore e anima di “Carrara SI-Cura”, sabato 24 luglio alle 18.30 sarà la volta dell’inaugurazione della la sede espositiva..

«”Carrara Si-Cura” continua a sorprenderci positivamente non solo per il numero di aperture ma anche per le proposte: spazi dedicati alla letteratura, ai prodotti del nostro territorio, all’arte, direi alla cultura in generale. E ora questa apertura, particolarmente interessante perché rappresenta per la nostra città una vera novità» ha dichiarato il sindaco Francesco De Pasquale.

«Avevamo in mente un luogo capace di creare un collegamento tra arte e vino – spiegano i gestori – Ci piaceva l’idea di unire le due cose e abbiamo avuto la fortuna di scoprire, quasi allo scadere del bando, il progetto Carrara Si-Cura. Ci abbiamo provato e ci siamo riusciti». Dopo l’avvio dell’attività di wine bar, sabato alle 18.30 aprirà la sede espositiva pronta ad accogliere mostre d’arte e d’artigianato.