Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Vetrina nazionale per il vino di Candia: la viticoltura eroica apuana va in tv foto

Il nostro Doc in onda su canale tematico Wine-Tv (Sky 815)

Più informazioni su

MASSA-CARRARA – La viticoltura eroica del Candia dei Colli Apuani in onda sul canale tematico “Wine-Tv” su Sky 815. La piccola Doc di Massa-Carrara è protagonista di uno speciale trasmesso in questi giorni sul principale canale dedicato al mondo del vino. Una vetrina inedita per il piccolo Consorzio del Candia dei Colli Apuani Doc che ha finalmente la possibilità di raccontare al grande pubblico di appassionati, addetti ai lavori e winelovers oltre che ai principali tipologie di vino prodotte che nascono dai ripidi terrazzamenti e da un lavoro completamente manuale, il territorio con le sue incredibili peculiarità e la sua storia partendo dalla centralità della via Francigena.

Realizzato attraverso il cofinanziamento Feasr del Programma di Sviluppo Rurale 2014 – 2020 della Regione Toscana – sottomisura 3.2, lo speciale di Wine-Tv punta i riflettori sulle caratteristiche uniche sulla prima viticoltura eroica toscana ad aderire al Cervim e tra i primi consorzi di produttori di vino a vedere la luce in Toscana a metà degli anni ’70. Un’esperienza vitivinicola unica nel panorama nazionale, ma ancora poco conosciuta, che Wine Tv ha narrato attraverso le voci di alcuni dei principali artefici del Consorzio di Tutela come il presidente, Fabrizio Bondielli. “I viticoltori del Candia sono custodi delle colline. La produzione vinicola è una conseguenza del nostro impegno quotidiano. – spiega Bondielli – E’ uno scambio reciproco a salvaguardia di un equilibrio che è secolare. Per ottenere vino qui devi prima amare, curare ed avere rispetto di queste colline che non sempre sono docili e soleggiate. Prima di produttori, siamo custodi del territorio”. Contenuti e concetti che posizionano oggi la viticoltura eroica apuana tra le esperienze enologiche emergenti e più interessanti. “Progressivamente, attraverso un ricambio generazionale che ha coinvolto praticamente tutte le aziende, questa consapevolezza si è maturata ulteriormente. Stiamo facendo, tutti insieme, un percorso di innovazione, sostenibilità e trasparenza che riteniamo essere fondamentale nel rapporto con il consumatore”.

Le altre voci raccolte sono quelle dell’enologo Federico Conti e dell’agronomo, Lorenzo Gianni, del consulente, Giovanni Lagomarsini e dello storico di tradizioni locali, Emanuele Bertocchi per finire con le degustazioni a cura di Lorenzo Chiappini, presidente Ais Massa-Carrara. Lo speciale realizzato da Wine-Tv, sarà, come previsto dal progetto, utilizzato anche come “spot di promozione” della Doc del Candia in occasione di fiere, saloni ed iniziative con tanto di versione in inglese. “Grazie a questo progetto cofinanziato dal Feasr del Programma di Sviluppo Rurale 2014 – 2020 della Regione Toscana – sottomisura 3.2 – conclude Bondielli – avremo strumenti, contenuti e opportunità per far crescere il brand del Consorzio, legandolo al territorio, a livello nazionale con una serie di azioni integrate e coordinate che puntano a promuovere e far conoscere la nostra realtà”.

Più informazioni su