Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Misure per il diritto camerale anno 2021: tutto quello che c’è da sapere

MASSA-CARRARA – La Camera di Commercio di Massa Carrara informa le imprese che, con la nota n.286980 del 22 dicembre 2020, il Ministero dello Sviluppo Economico ha approvato le misure per il diritto annuale camerale per il 2021. Gli importi sono rimasti gli stessi dell’anno 2020 (già comprensivi di maggiorazione, Decreto Mise del 12 marzo 2020).

Le imprese individuali pagano un importo fisso (€ 53,00 imprese individuali iscritte alla Sez.Speciale del Registro Imprese; € 120,00 quelle iscritte alla Sez.Ordinaria); invece, le società di persone e di capitali sono tenute al versamento di un importo commisurato al fatturato dell’anno precedente (si veda la Tabella sul sito della Camera di Commercio alla Sezione Diritto annuale).

Per ogni unità locale si deve pagare il 20% di quanto dovuto per la sede, fino ad un massimo di € 120,00; per i soggetti “only REA” l’importo da pagare è di € 18,00. Per facilitare il calcolo ed il versamento degli importi dovuti, la Camera di Commercio ha inviato a tutte le imprese una comunicazione esplicativa; inoltre, è stato predisposto da
Unioncamere nazionale un sistema di calcolo automatico disponibile sul sito http://dirittoannuale.camcom.it; è possibile procedere direttamente con il pagamento online (sezione “Calcola e paga”).

Il termine per il pagamento del diritto coincide con quello per il pagamento del primo acconto delle imposte sui redditi: il termine è quindi 30 giugno 2021 per versamento senza la maggiorazione dello 0,40% o 30 luglio per versamento con la maggiorazione dello 0,40%.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Diritto Annuale – tel. 0585/764269 e-mail: diritto.annuale@ms.camcom.it oppure al sito Internet all’indirizzo www.ms.camcom.gov.it