Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Genova guida la ripresa del mercato di case, box e posti auto in Italia

Più informazioni su

L’osservatorio dell’Agenzia delle Entrate rileva che Genova e Roma si attestano come leader nella ripresa del mercato immobiliare post Covid-19, rispettivamente con un +8,4% e un +7,9%.

Dopo i cali consistenti dei primi due trimestri del 2020 la tendenza è andata attestandosi in modo positivo, in particolare negli ultimi 3 mesi del 2020.

In un mercato in fermento come quello di Genova, chiunque voglia acquistare una casa si trova di fronte a diverse possibilità ma anche insidie: affidabilità di chi vende, documenti regolari dell’immobile in vendita, conoscere il valore reale ed effettivo dell’abitazione. Per questo motivo il consiglio è quello di affidarsi a un partner immobiliare competente.

Con l’agenzia immobiliare a Genova di Dove.it, ad esempio, il cliente ha la certezza di avere a che fare con dei professionisti seri ed efficienti. Un percorso step by step dove il cliente viene accompagnato e supportato dalla A alla Z nell’acquisto della casa.

Ritornando al trend in aumento in Italia, un dato molto interessante è che mentre nel terzo trimestre del 2020 i dati positivi della compravendita di abitazioni riguardavano solamente i comuni non capoluogo, mentre negli ultimi 3 mesi dello stesso anno si sono registrate variazioni positive sia per i comuni più piccoli (+11,8%) che per i capoluoghi (+2,9%).

A nord-ovest e nord-est abbiamo un tasso di crescita che è del 10% mentre il centro si attesta con un ottimo +12.3%. I capoluoghi del sud evidenziano un leggero tasso negativo del -0.1%.

Le analisi degli ultimi tre mesi del 2020 testimoniano che ad ottobre il numero di scambi di abitazioni è stato superiore a quello dell’anno precedente. Si evidenzia inoltre che a novembre 2020 questo dato positivo non ha riguardato solo i comuni minori ma anche i capoluoghi. Mentre a dicembre 2020 la tendenza positiva è continuata accompagnata da una rallentamento dei rialzi.

Dati veramente positivi arrivano dal mondo dei box e posti auto nell’ultimo trimestre 2020.  Passiamo dal +26,9 % di Genova al 14,8% di Roma per arrivare al +9,6% di Torino. Sensibile rialzo a Napoli con un +4,6% mentre mantengono un andamento negativo Milano con un -12.3% e Bologna -9.4 %. Palermo si attesta a -3,7%, senza dimenticare che nei precedenti tre mesi aveva fatto registrare un’importante +37%.

Più informazioni su