LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

La casa di riposo Regina Elena assume 7 operatori socio-sanitari: bando prorogato

Più informazioni su

CARRARA – Casa di Riposo Regina Elena di Carrara: pubblicato atto interpretativo del bando di concorso pubblicato in data 04/01/2021 per l’assunzione di sette Operatori Socio-Sanitari e proroga del termine ultimo per la presentazione delle domande fissato al giorno 7 febbraio 2021.

L’atto interpretativo è riferito ai requisiti di acceso alla selezione: Relativamente al punto 1 di cui al bando di concorso (“requisiti di accesso alla selezione”), l’inciso di cui al n. 6: “Aver prestato servizio con mansioni di OSS, per ameno dodici mesi…” viene riformulato e sostituito dal seguente: “Aver prestato servizio con mansioni di OSS e/o di OSA, per ameno dodici mesi…”.

Relativamente al punto 5 di cui al bando di concorso (“prova scritta, prova orale e valutazione dei titoli”),  l’inciso  di  cui  al  n.5  C)  “Saranno  valutate  unicamente  le  esperienze  lavorative  pregresse nelle mansioni di OSS prestate … ” è stato riformulato e sostituito dal seguente: “Saranno  valutate unicamente le esperienze lavorative pregresse nelle mansioni di OSS e/o di OSA prestate”.

Non cambiano le indicazioni per la presentazione delle domande che dovranno essere redatte in carta semplice (secondo lo schema allegato all’avviso), firmate dal candidato  e fatte  pervenire all’Azienda Speciale  “Regina Elena” con sede in Via Don Minzoni n. 2, 54033 Carrara (MS). Le domande possono essere spedite anche con raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo dell’Azienda, oppure consegnate a mano presso gli uffici dell’Azienda aperti  lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00. E’ possibile anche spedirle  tramite PEC, da casella di posta elettronica certificata intestata personalmente al candidato, all’indirizzo casadiriposocarrara@postace.it (non è consentito inviare la propria domanda di partecipazione da un indirizzo mail “ordinario”, ossia non di posta elettronica certificata; laddove ciò dovesse avvenire, la domanda si considererà come non presentata).

Il suddetto atto interpretativo è pubblicato all’albo pretorio del Comune, consultabile all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it  oppure all’indirizzo www.casadiriposocarrara.it

Più informazioni su