LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Franchi Marmi a Piazza Affari, sempre più vicina la quotazione

Nel 2018 il gruppo ha registrato ricavi totali per circa 62 milioni di euro con una crescita del 26% rispetto all'esercizio 2017

Più informazioni su

Sempre più vicina la quotazione in Borsa per la Franchi Umberto Marmi. L’azienda di Carrara, specializzata nel segmento dei marmi di lusso, dovrebbe sbarcare a Piazza Affari entro la fine dell’anno.

L’azienda carrarese, che fa capo al 100% alla famiglia dei fratelli Alberto e Bernarda Franchi, è stata fondata nel 1971 come realtà fornitrice di marmo, blocchi e lastre, prevalentemente in ambito locale, espandendosi poi sul mercato italiano e internazionale.

Nel 2018 il gruppo ha registrato ricavi totali per circa 62 milioni di euro con una crescita del 26% rispetto all’esercizio 2017. L’Ebitda margin a fine 2018 è stato pari al 48% e l’anno si è chiuso con una posizione finanziaria netta positiva per circa 16 milioni.

Più informazioni su