Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Turismo in Lunigiana: numeri in aumento, operatori soddisfatti

Presenze a +18,4% sia nel settore alberghiero che negli altri servizi di ospitalità. Zurlo: «Ci stiamo preparando a un 2019 che ci permetta di sviluppare ulteriormente il settore»

Più informazioni su

Il bilancio di fine anno dell’Associazione Operatori Turistici della Lunigiana non può che essere
positivo sia per l’attività e l’impegno del nostra rete di professionisti sia per i dati delle presenze turistiche sul territorio. Cominciamo da queste ultimi che vedono un aumento del 18,4% in Lunigiana, sia nel settore alberghiero che negli altri servizi di ospitalità, come confermato recentemente dai dati dell’Istituto Studi e Ricerche della Camera di Commercio, a testimonianza della bontà dell’offerta turistica del nostro territorio apprezzato da italiani e stranieri. Importanti risultati sono stati raggiunti anche a livello politico amministrativo con il riconoscimento dell’ambito territoriale turistico “Lunigiana” grazie alla legge approvata lo scorso 9 maggio dal Consiglio Regionale della Toscana.

“E’ una causa che abbiamo sostenuto sin dall’inizio- dichiara Giovanna Zurlo, presidente dell’Associazione- dal 2016 con un incontro al Castello di Terrarossa con Stefano Ciuoffo, assessore al turismo in Regione, e con Alberto Peruzzini, direttore di Toscana Promozione Turistica, che purtroppo ci ha prematuramente lasciati il mese scorso e che vogliamo ricordare per il suo impegno verso il nostro territorio. La nostra Associazione è stata da subito sostenitrice della creazione di un ambito territoriale in materia di accoglienza e informazione turistica dedicato esclusivamente alla Lunigiana e averlo ottenuto lo consideriamo un nostro successo raggiunto anche grazie all’ascolto e alla collaborazione degli amministratori regionali. Ci stiamo preparando ad un 2019 che ci permetta di dare il nostro contributo professionale fatto di esperienza e competenza sviluppando una destination management organization che porti ad un ulteriore sviluppo del turismo”.

Il 2018 ha visto anche l’affermarsi del sito VisitLunigiana.it, il portale turistico della Lunigiana a cura della nostra Associazione, che nel mese di agosto ha raggiunto i diecimila utenti offrendo informazioni utili al turista su eventi, itinerari e orari di musei e castelli. E’ stato anche l’anno della prima edizione di Slow Travel Fest: Lunigiana Family and Folks, il festival dedicato al turismo per famiglie lungo la Via Francigena, realizzato in collaborazione con l’agenzia pubblicitaria Ciclica, Comune di Villafranca e Pro Loco Villafranca e che ha portato a metà giugno tante famiglie a Filetto e in Lunigiana alla scoperta del territorio e delle sue attività. Infine non sono mancati educational con giornalisti e tour operator da tutto il mondo come quello dello scorso ottobre nel Geo-Archeo Park di Equi Terme all’interno del Adventure Travel World Summit 2018 di Montecatini.

Più informazioni su