LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Il pc case perfetto per il Gaming

Se si vuole usare il proprio pc per giocare e lo si vuole rendere Gaming, anche per il design, allora non resta che acquistare o sostituire il proprio case. Quando si monta un computer da gioco, è necessario considerare l’ammontare che verrà speso.

Giocare su un PC significa avere una macchina con determinati requisiti, tra cui un eccellente processore, una buona scheda madre, una buona scheda video e una RAM completa. Bisogna avere una SSD capiente, ovviamente tutte le periferiche per poter collegare gli accessori necessari (come tastiera, mouse, auricolare e tappetino per mouse) hanno uno stile di gioco.

È il case pc che fa tutto il lavoro ed è spesso sottovalutato, esistono molti modelli con design, tipologie e funzioni differenti. Uno dei fattori fondamentali da prendere in considerazione è il raffreddamento.

Il sistema di raffreddamento del cabinet di gioco deve essere considerato con attenzione perché è necessario considerare le dimensioni del cabinet e le eventuali ventole di raffreddamento che si desidera inserire. Ovviamente, non devono essere ingombranti a causa delle dimensioni della custodia, né devono essere troppo piccole.

Il case perfetto da prendere in considerazione è il case Deepcool con il Baronkase Liquid si è presentato al Computex 2017. Il nome spiega in anteprima la novità: il case incorpora un sistema di raffreddamento a liquido. Questa è una soluzione in cui la pompa e il serbatoio dell’acqua si trovano nella zona anteriore. Il radiatore da 120 mm è posizionato nella parte superiore dell’alloggiamento.

Il case è compatibile con schede madri ATX e micro-ATX, con l’alimentatore che può essere spostato anche nella parte anteriore superiore, dove normalmente ci si aspetterebbe l’alloggiamento da 5,25 pollici per l’unità ottica o altre soluzioni,come i controller. Il Baronkase Liquid sarà disponibile nelle versioni in bianco e nero.

Il New Ark 90 ha anche un raffreddamento a liquido integrato ed è più grande del Baroncake Liquid. Il radiatore è di 240 mm ed è presente un’area separata per l’inserimento di un contenitore e di alimentazione. La scheda video può essere posizionata verticalmente, in modo che sia visibile anche sul pannello della finestra laterale.

Allo stand DeepCool, abbiamo anche trovato un case più tradizionale chiamato Earlkase. La sua particolarità è che attorno all’area di supporto della scheda madre è presente una cover che permette di nascondere i cavi e isolare l’alimentatore. Infine, l’azienda ha mostrato ancora una volta Quadstellar e una serie di ventole controllabili dall’app dallo smartphone, dalla velocità al colore dei led.

Più informazioni su