LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Dall’archivio storico di Montignoso un progetto di digitalizzazione

MONTIGNOSO – Si chiama “Invertiamo la rotta. I beni culturali archivistici protagonisti delle nostre vite” è d il titolo collettivo dell’evento provinciale, promosso e organizzato dalla RE.PRO.BI, la Rete bibliotecaria archivistica della Provincia di Massa-Carrara, che ha messo in cantiere una serie di iniziative dal 4 all’11 giugno per la promozione dei beni archivistici all’interno di “Archivissima 2022”.

“Dalla carta al web. La digitalizzazione al servizio della comunità” l’appuntamento è programmato a venerdì 10 giugno a Montignoso, presso Villa Schiff, dalle ore 17.00 alle ore 19.00. L’archivio storico comunale accoglierà studiosi e curiosi per conoscere la prosecuzione del progetto di digitalizzazione dell’archivio storico di Montignoso. Un’opportunità per tutti gli studiosi di accedere anche a distanza alle prime serie archivistiche, quali quelle dei Contratti (dal XVI secolo) e degli Atti del Parlamento (a partire dal 1538). Una mostra virtuale introduce inoltre alla scoperta del prezioso archivio storico del Comune di Montignoso, territorio strategico e conteso, la cui documentazione si trova oggi dislocata in più realtà istituzionali.

Il programma delle iniziative continua sabato 11 giugno a Massa a Palazzo Ducale, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, con un momento di incontro e scambio tra archivisti, storici, bibliotecarie, cittadini e studiosi: Una multi presentazione degli archivi della Provincia, 15 minuti dedicati a ogni istituzione o archivio che voglia raccontare un documento, una serie, un fondo, un progetto, in una carrellata di storie.