Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

190 candeline per la “Musica cittadina”: Pontremoli festeggia la sua banda

PONTREMOLI – Il 01 giugno 2022 la Musica Cittadina di Pontremoli spegnerà 190 candeline. Per l’occasione alle ore 18.30 presso i Giardini del Teatro in Largo “Laura Seghettini” a Pontremoli verrà presentato al pubblico il “Libro dedicato al 190° anno di fondazione”.

La storia della Banda Musicale di Pontremoli è fatta di date, di aneddoti, di note musicali ma in particolar modo è fatta di persone che hanno condiviso e tramandato valori e speranze che ancora oggi portiamo dentro di noi.

Attraverso fotografie d’archivio ed articoli di giornali d’epoca si è voluto omaggiare tutti coloro che, con passione ed impegno personale, hanno contribuito a creare un sodalizio in grado di rappresentare, ancora oggi, un ineludibile punto di riferimento per la vita della Città di Pontremoli e di tutta la sua comunità.

Non una semplice carrellata di volti noti o magari sconosciuti, ma piuttosto delle meravigliose finestre aperte sullo scorrere del tempo collettivo. Immagini d’epoca capaci di ben sottolineare l’evoluzione di un secolo complesso e tormentato come quello rappresentato dal passato Novecento.

I volti prima di tutto, “popolari” e veraci, sintesi felice e compiuta dell’incontro tra città e contado. Ci raccontano con puntualità i cambiamenti del gusto e dello stile attraverso immagini ricche di dettagli significativi sull’evoluzione degli strumenti musicali, sulle divise dei musicanti, tanto umili ed “arrangiate” nelle testimonianze del secondo dopoguerra quanto ricche ed “abbondanti” negli anni del boom economico. E poi gli sguardi, a volte impostati o ammiccanti, ma sempre genuini e sorridenti, protesi al futuro.

Questa è la Banda Musicale di Pontremoli di ieri e di oggi, generazioni di musicanti che si sono succedute nel corso degli anni, accumunate dalla passione sincera per la musica e la convivialità, ma con la reale consapevolezza di essere parte attiva di un unico e meraviglioso “organismo” vivente.