Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Buona la prima per il salotto culturale di Ada, a settembre un circolo di lettura

Più informazioni su

CARRARA – Buona la prima per il ‘salotto’ culturale organizzato dall’Associazione per i diritti degli anziani, Ada di Carrara e Fosdinovo. Un esperimento che ha avuto un grande successo con l’incontro che si è svolto venerdì nella sala riunioni della Uil a Carrara con tante persone che hanno voluto incontrare di persona la scrittrice carrarese Monica Bergamini.

“L’idea – spiega Laura Menconi, presidente Ada – è nata dalla lettura di un suo libro che mi hanno regalato a Natale. Ho visto che era una scrittrice di Marina e le ho mandato un messaggio per congratularmi. Abbiamo deciso di prendere un caffè e ho iniziato a farle tante domande su quel libro che mi aveva incantato: l’ispirazione del libro, se i personaggi fossero veri, se fosse autobiografico o meno. Curiosità che di sicuro avrebbero potuto appartenere ad altri lettori, ad altri concittadini e così ho deciso di condividere questa mia esperienza anche con l’associazione. La scrittrice si è dimostrata subito molto disponibile e così è nato il primo appuntamento del Salotto di Ada. In questo momento abbiamo bisogno di un po’ di leggerezza che non significa superficialità. L’ada ha dimostrato di esserci nei momenti del bisogno, su temi difficili e magari tristi, come la prenotazione del vaccino, l’assistenza psicologica. Ma oggi, che possiamo tornare a incontrarci in tutta normalità, abbiamo bisogno di rivivere anche al cultura del territorio e sono convinta che questi incontri siano davvero di aiuto”.

E le persone hanno risposto, sia nei numeri sia nell’attenzione all’incontro con la scrittrice Bergamini che ha già pubblicato Amando edito da Albatros a cui è seguita la seconda fatica, ‘Follemente’, pubblicato da Susil Edizioni. “Un bel successo – conclude Menconi – e insieme al pubblico abbiamo deciso a settembre di far partire un gruppo di lettura”.

Più informazioni su