Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

“Sfoglia la primavera”: ecco i prossimi appuntamenti alla biblioteca Giampaoli

MASSA – L’iniziativa “Sfoglia la primavera”, serie di incontri culturali promossi dal Comune di Massa e dalla Biblioteca civica S. Giampaoli, continua con nuovi incontri all’insegna della commistione fra discipline, come lettura e performance.

Giovedì 21 aprile, alle 18, la giornalista e autrice Angela Maria Fruzzetti presenterà il suo libro intitolato “Albertina e le altre”. Il libro nasce dall’incontro dell’autrice con Albertina, testimone dell’eccidio nazifascista di Vinca (Comune di Fivizzano) del 24 agosto 1944 dove persero la vita 174 persone. Ma non c’è solo la storia di Albertina, anche quella di Carmela, che muore cercando di salvare il figlio di appena sei mesi, affidandolo alla neve delle montagne ed anche quella di Maria, che scende il valico ma non regge più e cade cerando di salvare il carico di roba.

Una lettura per ricordare e celebrare le donne e le loro storie intrecciate, fatte di sacrifici e incredibile forza d’animo. Storie troppo spesso dimenticate, che Fruzzetti riscopre e presenta al pubblico, per farle rivivere e iniziare una riflessione insieme ai lettori.

Angela Maria Fruzzetti è una giornalista pubblicista e scrittrice, Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana. “Cronista delle memorie”, è autrice di numerosi libri, fra i quali La mia vita per l’Istituto Pedroni. Memorie di Adelina Guadagnucci (La Spezia 2001), l silenzio della Tambura. Poesie (Firenze 2006), Le donne della memoria. La memoria delle donne. Racconti, testimonianze e narrazioni del Cotonificio ligure di Forno (Massa, 2011).

Alessandra Berti è una ballerina professionista, ex allieva della Scuola del balletto di Toscana, che si esibirà in una performance teatrale a seguito della presentazione del libro.

Venerdì 22 aprile 2022, invece, in occasione della Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, alle 11.30 Francesca Bianchi presenterà la mostra curata dagli studenti della Staffetti, dedicata al tema della leggenda di San Jordi. Il 23 aprile ricorre, infatti, la giornata di San Giorgio (in catalano San Jordi).

L’evento è in collaborazione con l’associazione Bookcrossing Massa ed è completamente gratuito.