Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

“Patto per la lettura”, pubblicato il bando. Adesioni entro il 15 febbraio

Più informazioni su

MASSA – Massa ha conquistato la qualifica “Città che legge” del Cepell (il Centro per il Libro e la Lettura del Ministero della Cultura) per le buone pratiche messe in campo nel biennio 20-21 per incrementare gli indici di lettura in città. Il Comune, tramite l’assessorato alla Cultura e la biblioteca civica, ha predisposto e pubblicato il patto per la lettura, volto a raccogliere manifestazioni d’interesse e realizzare uno strumento di governance delle politiche di promozione del libro della lettura in collaborazione con realtà culturali di vario genere: istituzionali, pubbliche, private, associative.  L’obiettivo è  promuovere la lettura come strumento di benessere individuale,  sociale e di crescita culturale.

Attraverso la sottoscrizione di un accordo formale possono aderire al Patto e far parte del  “tavolo di coordinamento-progettazione-monitoraggio” , presieduto e convocato dall’assessore alla Cultura del Comune e composto dal direttore della biblioteca e dai rappresentanti degli aderenti  –  sia istituzioni pubbliche che private , case editrici, librerie, autori e lettori organizzati in gruppi, associazioni, scuole, imprese, fondazioni bancarie. Per la costituzione del tavolo di coordinamento, in prima battuta,  c’è tempo fino al 15 febbraio 22.  Poi le adesioni resteranno aperte e verranno approvate di volta in volta a maggioranza assoluta dei componenti.

Gli interessati devono compilare il modulo predisposto e pubblicato sul sito del Comune quindi inviarlo entro il 15 febbraio 2022 tramite posta elettronica all’indirizzo biblioteca.civica@comune.massa.ms.it specificando nell’oggetto “Patto per la lettura”  – Disponibilità all’adesione”. La  sottoscrizione formale  avverrà successivamente con modalità stabilite dall’Amministrazione che verranno comunicate agli interessati  via mail all’indirizzo indicato  nel modello di manifestazione di interesse.

Più informazioni su