Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Massa, una borsa di studio in palio col bando della Fondazione Beppe Lungo

Più informazioni su

MASSA – La Fondazione Beppe Lungo Onlus, col patrocinio e «la preziosa collaborazione del Comune di Massa», pubblica oggi il bando di concorso “Civiltà e legalità, il ruolo chiave della magistratura nella società democratica”, finalizzato alla promozione della cultura della legalità e del rispetto. Questo concorso nasce nell’ambito del progetto della Fondazione Beppe Lungo Onlus di donare due busti scultorei, dedicati ai magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, al Tribunale di Massa, e di spingere studenti e cittadini a una costruttiva riflessione sul valore della legalità.

La cerimonia di inaugurazione di queste opere si terrà in primavera, in concomitanza con la ricorrenza del trentennale della morte dei due magistrati simbolo dell’Italia onesta e democratica. In vista di tale evento si è voluto impostare un bando di concorso destinato agli studenti della Scuola Secondaria di Primo e Secondo grado, nel territorio di Massa-Carrara e della Lunigiana. L’obiettivo è quello di stimolare una riflessione sull’importanza del rispetto della legge per il nostro vivere civile, sulla consapevolezza del ruolo di ciascuno per la crescita di una vera società democratica e sulla centralità del ruolo della magistratura nell’amministrazione della giustizia.

Ai destinatari viene richiesto di produrre un elaborato sulla tematica sopra citata, differenziata in base ai diversi gradi delle scuole frequentate, per valorizzare correttamente i partecipanti in base al contesto formativo e alle peculiarità di ciascuna fascia di età. I destinatari del bando di concorso dovranno partecipare con un’opera inedita e potranno presentare lavori individuali, di gruppo o di classe. I lavori potranno essere realizzati scegliendo liberamente il proprio linguaggio espressivo preferito: saranno accettati testi come temi, articoli, racconti, favole, sceneggiature o altri prodotti artistici e multimediali come disegni, fumetti, collage, video, fotografie. I migliori elaborati individuali e di gruppo verranno premiati con targhe, buoni per materiale didattico e buoni per acquisto libri (cartacei e multimediali). Gli alunni diplomandi potranno partecipare solo con lavori individuali e il miglior elaborato verrà premiato con una borsa di studio del valore di € 800, volta a contribuire al pagamento della prima rata di tasse universitarie.

I vincitori saranno premiati pubblicamente in occasione della cerimonia di inaugurazione delle opere scultoree dedicate a Borsellino e Falcone. È  possibile consultare il bando e scaricare i moduli per l’iscrizione cliccando sulla sezione “bandi e concorsi” del sito www.fondazionebeppelungo.it. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 31 marzo 2022.

Più informazioni su