Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

E’ di Sergio Maucci la statuetta del premio “Fumetto nella Gerla” di Montereggio

MULAZZO – Il Fumetto nel Paese dei Librai, in programma nei giorni 24 e 25 luglio, ha presentato la statuetta raffigurante “il libraio ambulante” che sarà consegnata agli autori vincitori del Premio “Fumetto nella Gerla”. La statuetta – che raffigura un antico libraio montereggino con la gerla carica di libri, in partenza da Montereggio verso le piazze e i mercati del centro nord Italia – è tratta da un’opera dell’artista locale Sergio Maucci, da sempre impegnato nella descrizione artistica del paese e nella sua valorizzazione, nonché protagonista degli incontri ed eventi culturali che da decenni si susseguono nel borgo.

L’opera originale è stata donata dalla Pro Loco di Montereggio alla scrittrice giapponese Yoko Uchidain occasione della presentazione, ai lettori giapponesi, del libro “Montereggio. Vicissitudini dei librai viaggiatori da un paesino”, divenuto un vero e proprio best seller. Una scelta iconografica mirata, che racchiude in sé l’essenza stessa del Festival e che non rappresenta solo la tradizione del Paese dei Librai ma, anche, un piccolo ed importante spaccato della storia della diffusione della cultura italiana in Italia e nel mondo.

Il premio “Fumetto nella Gerla” verrà consegnato sabato 24 alle ore 20.30: per l’edizione 2020 a “Le ragazze del Pillar” di Teresa Radice e Stefano Turconi edizioneBao Publishing; per l’edizione 2021 a Aldobrando di Gipi e Luigi Critone edizione Coconino Press.