Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Alida Berti, Valentina Boi e Sergio Bologna protagonisti del nuovo concerto lirico di Carrara

CARRARA – La neonata Pro loco di Fossola-Moneta organizza in collaborazione con il Circolo Carrarese Amici della Lirica “A. Mercuriali” un concerto lirico per il 9 luglio. Dopo quasi un anno di silenzio dovuto all’emergenza sanitaria, si torna finalmente a rifare musica dal vivo; all’interno delle numerose manifestazioni che la vivace associazione Pro Loco offre quest’estate alla cittadinanza, non poteva mancare un importante spazio dedicato al melodramma, tanto caro al pubblico carrarese che vanta una lunga, competente e partecipata passione per l’opera lirica. Per questo motivo il Circolo ha accettato l’invito che l’avv. Gianluigi Fondi, presidente dell’associazione, gli  ha rivolto per organizzare questo importante evento.

Protagonisti della serata saranno tre collaudati ed esperti artisti toscani che si sono esibiti nei più grandi teatri. Due bellissime voci di soprano, Alida Berti e Valentina Boi, che altre volte si son esibite anche nella a Carrara riscuotendo successo e simpatia dal pubblico insieme al baritono concittadino Sergio Bologna che con le due colleghe ha condiviso successi in molti dei maggiori teatri italiani.

I tre artisti vantano lunghe carriere di successo con un repertorio vastissimo incentrato tanto sul melodramma italiano più conosciuto che su quello francese e sulla musica sacra e da camera. Al loro fianco si esibiranno poi due giovani voci che vengono da lontano e che, per motivi di studio si sono stabiliti in Italia: il tenore coreano Stefano Park che è stato tra i protagonisti di Gianni Schicchi in Accademia di Belle Arti nel 2019 e il tenore russo Vladimir Reutov che si è già esibito in città qualche anno fa in un concerto. L’intenso programma di arie tratte dalle opere più note di Donizetti, Verdi, Puccini e Mascagni sarà accompagnato da un altro beniamino del pubblico carrarese: il pianista M° Pietro Mariani, specializzato proprio in accompagnamento di canto lirico.

L’ingresso è con biglietto numerato a pagamento con riduzioni per i soci della Pro Loco, del Circolo Amici della Lirica e per gli studenti. Al dott. Fondi e a tutta la Pro Loco Fossoloa-Moneta, va il ringraziamento del circolo e il plauso per ever pensato ad un concerto di musica lirica, una delle eccellenze del nostro patrimonio artistico che non deve essere un privilegio solo dei grandi centri ma di qualsiasi, anche piccola, realtà.