Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Chico Mendes e Arielle Franco: è intitolato a loro il nuovo circolo Arci nato a Carrara

CARRARA – In questi giorni si è tenuta l’assemblea costitutiva del Circolo” Chico e Marielle”, ospitata per l’occasione nella sede dello storico circolo Arci “Bocciodromo” di Marina di Carrara. Il Circolo, infatti, riconosce come obiettivi la promozione sociale e il riconoscimento degli ideali della sinistra antifascista, propri dell’ARCI.

Il progetto prevede la creazione di un presidio socio-culturale che, all’interno del territorio provinciale, stimoli
riflessioni e proposte da condividere con le diverse sensibilità territoriali accomunate dall’obiettivo di favorire la
sintesi tra ambientalismo e movimento dei lavoratori. Si inserisce, pertanto, nell’ampio e composito disegno che
aspira all’abolizione dello sfruttamento degli esseri umani e del pianeta terra. Risulta dunque trasparente la motivazione del nome scelto, un tributo ai due brasiliani, entrambi assassinati dal potere che combattevano, che, in nome della rendita e del profitto, calpesta la natura e i diritti degli esseri umani: Chico Mendes, sindacalista, politico e ambientalista che ha difeso i diritti dei lavoratori e lottato per la preservazione dell’ambiente, e Marielle Franco, attivista per i diritti delle donne nere, dei giovani nelle favelas, delle persone LGBTI e delle altre comunità emarginate. Diritti delle comunità locali, cave, usi civici, istituzione del Parco Nazionale delle Alpi Apuane: questi alcuni dei temi che il neonato circolo si propone di affrontare, promuovendo studi, approfondimenti anche di carattere storico- giuridico, e favorendo azioni di contrasto e di sensibilizzazione.

Il circolo inizierà la propria attività organizzando incontri seminariali affiancati da attività di divulgazione, sensibilizzazione, promozione delle idee elaborate nel corso dei lavori di studio e di ricerca al proprio interno,
aprendosi al sostegno e all’adesione delle iniziative di altre realtà locali con simili finalità. Presto sarà pubblicata una pagina Facebook che informerà sulle attività e su come mettersi in contatto con il Circolo, anche per eventuali adesioni. Email: chicoemarielleperarci@gmail.com