Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

“Come si viaggia nel sistema solare”. Un venerdì al planetario di Marina di Carrara

CARRARA – L’incontro di questo venerdì, 4 giugno ore 21, al planetario comunale di via Bassagrande 47 a Marina di Carrara, partirà da un tema insolito. Sarà infatti dedicato a “Come viaggiare nel Sistema Solare”. Il relatore, un socio Gam recentemente laureatosi in Ingegneria Spaziale, svelerà alcuni dei “piccoli segreti” per chi voglia prendere il patentino da astronauta.  Scherzi a parte, navicelle e sonde per muoversi fra i pianeti devono seguire percorsi che sfruttano le leggi della gravitazione. Infatti, quasi il 100% del volo è effettuato senza nessuna accensione del motore, ma sfruttando le forze gravitazionali (della Terra ma anche del Sole e degli altri pianeti). Per questo raggiungere un pianeta lontano non significa partire in direzione del pianeta, ma seguire traiettorie talvolta apparentemente assurde: ad esempio passare prima da Venere per raggiungere Giove, Saturno, ecc…

Dopo questa prima parte teorica si passerà come consueto alla visione delle stelle sotto la cupola del cielo (con possibilità di osservare cieli di ogni epoca e località della Terra) e, meteo permettendo, il riconoscimento delle costellazioni all’esterno e con l’osservazione dei principali oggetti celesti che brillano nel cielo di questo periodo, compreso uno sciame di satelliti artificiali.

Si ricorda che in questo periodo di misure anti-Covid, l’accesso è per numero massimo di 12 visitatori e può avvenire solo su prenotazione obbligatoria da effettuarsi via whatsapp o sms (al numero 333-1731533), o via mail all’indirizzo del planetario stesso: planetario@comune.carrara.ms.it . Il dettaglio delle misure preventive applicate è visionabile sulla home page del sito www.astroflimassesi.it .