Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Lunigiana, il Castello Malaspina di Monti riapre al pubblico l’8 maggio foto

LICCIANA NARDI – Come di consueto, l’arrivo della bella stagione coincide con le riaperture al pubblico del Castello Malaspina di Monti, una dimora privata situata nel Comune di Licciana Nardi, all’ingresso della Valle del Taverone.

Oggi questo castello è l’unico, insieme a quello di Fosdinovo, ad essere rimasto nelle proprietà dei discendenti dei suoi primi feudatari: la famiglia dei Marchesi Malaspina, che per secoli ha segnato le sorti di tutta la Lunigiana. Dalla sua posizione strategica controlla le vie di comunicazione dirette verso l’Appennino e l’Abbazia dei Linari, fin dall’XI secolo. Inizialmente sorto come torre di avvistamento, nel XVI secolo il Marchese Moroello Malaspina lo trasforma in una affascinante dimora signorile.

Il Castello, dal 2019 aperto alle visite con le guide della cooperativa Sigeric, dopo lo stop del mese di aprile dovuto all’Emergenza sanitaria sarà aperto in date prestabilite, con accesso su prenotazione. La visita dura circa un’ora: sarete accolti nel giardino e accompagnati nelle sale principali del piano terra e del piano nobile, con gli affascinanti caminetti, le antiche armi e la terrazza panoramica. Nel mese di maggio sarà possibile visitare la fortificazione nei weekend 8-9 e 29-30. Tutte le date estive sono consultabili sulla pagina Facebook “Castello Malaspina di Monti – Licciana Nardi” o sul sito internet www.sigeric.it. Per informazioni sugli orari di apertura e sulle modalità di visita, contattare info@sigeric.it – +39 331 8866241.