Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Ecco Francesco Gabbani versione “cartoon”

Il video, ideato e realizzato in collaborazione con Sio, affronta il tema della diversità attraverso l'esperienza e il punto di vista del cantante.

E’ partito ieri su Cartoon Network (canale 607 di Sky) #Iosonodiverso, la campagna che celebra la diversità attraverso un progetto unico nel suo genere, e che si avvale della collaborazione di quattro testimonial d’eccezione.

Francesco Gabbani, Sara Gama, Andrea Delogu e CiccioGamer hanno infatti deciso di sostenere il progetto attraverso il proprio esempio personale di storia diversa con l’obiettivo di raccontare ai bambini e alle loro famiglie quanto sia importante essere orgogliosi della propria diversità, comprendere che identità diverse possono fare la differenza, e che è proprio la diversità a renderci unici. Ognuno di loro sarà cartoonizzato dalle amatissime comic star del web Sio e Fraffrog e affronterà – insieme ai personaggi degli show più amati di Cartoon Network, simboli dei valori di diversità quali Steven Universe, The Powerpuff Girls, Lo Straordinario Mondo di Gumball, Adventure Time e Siamo Solo Orsi – uno dei temi portanti dei quattro video della campagna: diversità, pregiudizio, inclusione ed empatia e gentilezza.

La prima clip – che ha debuttato sul canale ieri, lunedì 15 marzo – vede protagonista  Francesco Gabbani, vincitore nel 2016 di Sanremo Giovani e nel 2017 del Festival di Sanremo, nella sezione big, e lo show cult di Cartoon Network Steven Universe, entrato nella storia come prima serie animata a vincere un GLAAD Media Award (categoria Kids & Family, 2019). Il video, ideato e realizzato in collaborazione con Sio, affronta il tema della diversità attraverso l’esperienza e il punto di vista del cantante. “Ho deciso di aderire alla campagna di Cartoon Network #iosonodiverso – dichiara Francesco Gabbani – perché sono fermamente convinto che la diversità sia un valore e un’ opportunità di crescita e di confronto per tutti noi. Penso che educare alla diversità significhi insegnare il rispetto reciproco e ritengo che per integrare la diversità nella nostra vita e nella nostra quotidianità sia necessario considerarla come un patrimonio da tutelare e non come un qualcosa da tollerare”.

A partire dal 15 marzo, alle 17.00 e alle 19.40, dopo la clip andrà in onda per due settimane una programmazione speciale – che proseguirà ogni mese e accompagnerà le clip sino a giugno – con tanti episodi a tema, tratti dagli show targati CN coinvolti nella campagna.