Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Ditchville: il giallo di due giovani apuani continua a raccogliere consensi

Più informazioni su

MASSA-CARRARA – Ditchville, il libro giallo scritto dai giovani apuani Matteo Vangeli e Luca Bigarani, cambia marcia e rilancia le proprie ambizioni fuori dalla nostra provincia. Dopo le novantamila visualizzazioni del trailer da serie-Tv che ha mandato il volume in vetta alle classifiche di vendita per il secondo Natale di seguito, due inaspettati “endorsement” arrivano ad alimentare la curiosità.

La scorsa settimana il talento livornese Jonathan Canini (nella foto) ha dedicato una storia su instagram al libro. «Volevo consigliarvi un libro, Ditchville – ha detto ai suoi followers l’attore livornese, in dialetto labronico – è un giallo thriller che merita per davvero». Immediata la condivisione sui social, “«Una vera sorpresa per noi – ammettono i due autori – siamo fans di Jonathan e gli avevamo fatto avere il libro, ma non ci aspettavamo davvero questo regalo».

Ma la testimonianza che Ditchville ha preso la strada giusta arriva anche da una recensione del principale sito italiano del genere, ossia horroritalia24.it che ha dedicato all’opera un approfondimento davvero dettagliato: «Ditchville è un’opera che omaggia spesso ma non copia mai … da Le notti di Salem di Stephen King, i romanzi di Joe Lansdale o la famosissima serie Twin Peaks … nel permettere al lettore di farsi una propria idea su come la vicenda giungerà alla sua risoluzione, per poi sovvertire completamente quelle aspettative nelle battute finali. In questi ultimi passaggi abbiamo un ritmo forsennato, mentre abbandonare la lettura diventa sempre più difficoltoso». Il libro è in vendita online su ditchville.it oltre che nelle librerie da Massa a Spezia

Più informazioni su