Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

"Diverso da chi?", la rassegna prosegue al Garibaldi. Nuovo appuntamento stasera

Al Cinema Garibaldi di Carrara prosegue la Rassegna “Diverso da chi?”. Promosso dalla Consulta delle Persone con disabilità del Comune di Carrara, in collaborazione con il Cinema Baluardo e il Nuovo Cinema Garibaldi, il ciclo di proiezioni arrivato al suo quarto appuntamento propone, giovedì 6 febbraio, “Rosso come il cielo”, di Cristiano Bortone, con Luca Capriotti, Paolo Sassanelli, Marco Cocci, Simone Colombari, Rosanna Gentili.
Tratto da una storia realmente accaduta, il film ripercorre le vicende di Mirco Mencacci che dopo essersi ferito con un fucile da bambino e aver perso la vista, svilupperà negli anni una passione per il suono diventando con perseveranza uno dei più grandi montatori cinematografici audio italiani. Pellicola vincitrice nel 2007 del David di Donatello “Giovani”, riconoscimento assegnato da una giuria di studenti delle scuole superiori e università italiane.
Due le proiezioni in programma al Cinema Garibaldi in via Verdi a Carrara, alle ore 9.30 e alle ore 21.00. (Costo del biglietto per le proiezioni al mattino € 3,00).
Questi i prossimi due appuntamenti della rassegna “Diverso da chi?”: giovedì 19 marzo, in programma “A un metro da te”, mentre giovedì 2 aprile, sarà la volta di “Dafne”.
I film selezionati propongono esempi virtuosi e inclusivi nel mondo della disabilità. L’intento del progetto è quello di realizzare con gli insegnanti e gli studenti un percorso che culminerà alla fine della rassegna con uno spettacolo teatrale che sarà messo in scena da studenti normodotati e diversamente abili il prossimo 2 aprile, in occasione della Giornata Mondiale del Blue Day per la consapevolezza e la sensibilizzazione dell’autismo.