LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Sanremo, organizzatori del Lunezia scelgono Luca Barbarossa e "Ultimo"

La prossima edizione del Festival della Luna si svolgerà tra luglio e agosto e avrà il patrocinio del Comitato Lunigiana dantesca

È iniziata ieri sera la 68esima edizione del Festival di Sanremo; prima del debutto, come da tradizione gli organizzatori del Premio Lunezia, Stefano De Martino, Dario Salvatori e Loredana D’Anghera hanno reso note le loro preferenze su big e giovani. I vincitori riceveranno una scultura in marmo bianco dall’artista Luciano Massari, maestro del Centro Studi Cave Michelangelo di Carrara e direttore dell’Accademia di Belle Arti.

Salvatori ha scelto tra i big “Passame er sale” di Luca Barbarossa, che spicca per il senso di riscatto verso la canzone romana, finalmente rappresentata al festival. Loredana D’Anghera, direttore artistico Lunezia Nuove Proposte, ha invece scelto, “Il ballo delle incertezze” di “Ultimo”, ritenuto il più interessante, per l’equilibrio tra parole e crescendo musicale e la voce “tesa e convincente”.

Il Patron del Lunezia Stefano De Martino ha confermato che la XXIII edizione del Premio si svolgerà in più giorni tra Luglio a Luglio e a fine Agosto nel territorio tosco-ligure. La prossima edizione avrà anche la collaborazione del Comitato Lunigiana Dantesca 2021 (patrocinato dalla Società dantesca italiana).