LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Grande incendio nei boschi di Monzone: elicotteri al lavoro per lo spegnimento

Gli operatori hanno già messo in sicurezza il fronte di fiamma prossimo alle abitazioni. Giani rinnova l'appello «all'attenzione»

FIVIZZANO – Allarme nei boschi di Monzone, frazione di Fivizzano (Massa-Carrara) per un incendio che ha sviluppato una grande colonna di fumo. In corso le operazioni di spegnimento: inviati sul posto due elicotteri regionali, vigili del fuoco, squadre di volontariato antincendio e operai forestali che hanno già messo in sicurezza il fronte di fiamma prossimo alle abitazioni. È previsto l’arrivo di ulteriori rinforzi per lo spegnimento. Ancora da chiarire le cause del rogo. Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha fatto sapere che sta monitorando la situazione e ha rinnovato «l’appello all’attenzione».

AGGIORNAMENTO – Le fiamme, divampate in un oliveto in prossimità del paese, si sono estese lungo il crinale della collina interessando una zona boscata e impervia, particolare che ha reso molto complicate le operazioni da terra.

La sala operativa provinciale ha disposto l’invio di due elicotteri, squadre di volontariato antincendio a terra e operai forestali che, sotto il coordinamento di un direttore operazioni, hanno già messo in sicurezza il fronte di fiamma più vicino alle abitazioni.

Ulteriori rinforzi sono in arrivo per aumentare la capacità di spegnimento e mettere sotto controllo anche le fiamme nel bosco.

Le condizioni meteorologiche sono allo sviluppo di incendi boschivi, si invita quindi a porre la massima attenzione nelle operazioni agricole e al rispetto del divieto assoluto di abbriciamenti in vigore dal 12 giugno scorso su tutto il territorion regionale.