LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Maltempo, crollata parte delle mura del castello medievale di Lusuolo foto

È il bellissimo borgo che si scorge dall'A15. Sorge su una collina sopra il fiume Magra, in posizione strategica lungo la Via Francigena, ed è una delle fortezze altomedievali meglio conservate della zona. Un patrimonio delicato: già lo scorso inverno il castello era stato chiuso a causa di alcune lesioni riscontrate sulla rampa di accesso

Più informazioni su

MULAZZO – Una parte del castello di Lusuolo, gioiello medievale della Bassa Lunigiana, è crollato ieri sera a causa del maltempo che ha colpito il confine tra Liguria e Toscana. Diversi quintali di pietre si sono staccati da una parete, crollando su una zona di camminamento e danneggiando un’auto in sosta. “Una serata lunga e caratterizzata da tanti interventi svolti insieme ai nostri operai ed ai volontari di Alfa Victor Mulazzo in numerose frazioni per riaprire le strade e mettere in sicurezza diversi punti critici”, ha scritto su Facebook il sindaco di Mulazzo, Claudio Novoa.

Il borgo di Lusuolo, che si scorge dall’A15 pochi chilometri dopo il casello di Santo Stefano Magra in direzione Parma, sorge su una collina sopra il fiume Magra, in posizione strategica lungo la Via Francigena, ed è una delle fortezze altomedievali meglio conservate della zona. Un patrimonio delicato: già lo scorso inverno il castello era stato chiuso a causa di alcune lesioni riscontrate sulla rampa di accesso.

Per Lusuolo si era pensato un intervento simile a quanto fatto a Luni, un accesso pedonale direttamente dall’autostrada in modo da intercettare visitatori senza che gli automobilisti debbano lasciare l’A15 La Spezia-Parma. Una sosta a base di cultura e paesaggio.

Più informazioni su