LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Omicidio Sarzana, la transessuale uccisa a colpi di pistola. Sull’auto sangue e bossoli foto

In queste ore sarebbe stato fermato dai carabinieri un uomo originario della provincia di Massa-Carrara

SARZANA – La Val di Magra è scossa dal secondo, terribile, ritrovamento in pochi giorni. Il corpo di una donna transessuale è stato infatti rinvenuto nella zona di Sarzana non lontano da via XXV Aprile, in via Bradiola dalla Polizia di Stato che sta proseguendo nelle indagini. La vittima sarebbe stata uccisa a colpi di pistola. Al momento non si esclude nessuna ipotesi, compresa quella che la tragica fine di questa persona possa essere legata all’omicidio di Nevila Pjetri, la donna di 35 anni uccisa nella notte tra sabato e domenica e abbandonata sull’argine del torrente Parmigliola a Marinella, sul quale stanno invece indagando i Carabinieri. In queste ore sarebbe stato fermato dai militari un uomo originario della provincia di Massa-Carrara che potrebbe essere legato al primo fatto di sangue.

La zona del ritrovamento è distante diversi chilometri rispetto all’area dove era stato rinvenuto il corpo della prima vittima. Sul posto sono in corso tutti gli approfondimenti del caso sono presenti la Polizia di Stato con la Mobile, la Scientifica e i Vigili del Fuoco. Sul luogo del delitto è stata trovata un’automobile sporca di sangue e il corpo non distante dalla vettura, in mezzo ai rovi.  L’auto rinvenuta è una Ford Fiesta ed è stata recuperata questa notte. All’interno della vettura sono stati trovati due bossoli e un tappetino sporco di sangue, poi sequestrato dalle forze dell’ordine.

A seguito di questi tragici eventi, la Prefettura ha convocato d’urgenza e in via del tutto straordinaria un Comitato di ordine e sicurezza. In una nota si legge: “In relazione ai gravi fatti accaduti a Sarzana, per i quali sono in corso indagini  da parte dell’Autorità Giudiziaria, ai fini di rafforzare l’azione di prevenzione  sul territorio, il Prefetto della Spezia ha convocato per la giornata di domani, a  Sarzana alle ore 11:30, una seduta straordinaria del Comitato Provinciale per  l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Al Comitato sono stati invitati tutti i sindaci”.