Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Migliorano di giorno in giorno le condizioni della bambina che rischiò di annegare

L'ospedale: «Rimane ancora ricoverata per qualche giorno solo per osservazione clinica e ripetere gli ultimi accertamenti»

Più informazioni su

MASSA – Migliorano di giorno in giorno le condizioni della bambina di 2 anni residente ad Avenza (Carrara, Massa-Carrara) che nella serata di giovedì scorso ha rischiato di annegare in piscina.

La piccola era stata trasferita d’urgenza all’Ospedale del Cuore di Massa dove aveva subìto un’operazione. Il recupero è stato piuttosto veloce e già lunedì era sveglia e ha potuto festeggiare la Pasquetta mangiando il tradizionale uovo di cioccolato.

L’ultimo aggiornamento dall’ospedale ci dice che la bambina sta bene e le condizioni fanno ben sperare. «Rimane ancora ricoverata per qualche giorno solo per osservazione clinica e ripetere gli ultimi accertamenti» spiegano dall’Opa.

Più informazioni su