Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Peggiora il maltempo su Massa-Carrara: mercoledì allerta temporali e rischio idrogeologico

Il codice giallo sarà valido dalle 10 alle 18 del 4 gennaio

Più informazioni su

MASSA-CARRARA – Peggiora il maltempo sulla provincia di Massa-Carrara: la sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un’allerta gialla per temporali forti e rischio idrogeologico valido per tutto il territorio provinciale dalle 10 alle 18 di mercoledì 5 gennaio. Di seguito le previsioni per le prossime ore così come riportate nel bollettino della Protezione civile.

Alta pressione in attenuazione con un flusso mite e umido di correnti meridionali che interessa la nostra penisola e precede l’ingresso di una perturbazione atteso nella giornata di domani.
PIOGGIA: Nella giornata di oggi, martedì, deboli piogge sulle zone settentrionali con cumulati medi localmente significativi in prossimità dei rilievi di Apuane e Appennino settentrionale. Massimi non elevati.
Domani, mercoledì, piogge e locali rovesci temporaleschi già nel corso della mattina a partire dalle zone di nord ovest in estensione al resto della regione. Quota neve in calo in serata fino a 800 metri circa. Cumulati medi quasi ovunque significativi in particolare sulle zone settentrionali. Cumulati massimi elevati sulle zone settentrionali e sulle province di Pisa e Livorno; non elevati in genere altrove. Intensità oraria forte.
TEMPORALI: oggi, martedì, nulla da segnalare.
Domani, mercoledì dalla tarda mattina isolati temporali possibili ovunque (in particolare sulle zone centro-settentrionali) a partire dalle zone di nord ovest.
VENTO: oggi, martedì, vento forte sulla costa e sui crinali e versanti orientali appenninici.
Domani, mercoledì, forti raffiche dai quadranti meridionali in rotazione da nord est in serata.
MARE: oggi, martedì, e domani, mercoledì mari molto mossi fino a localmente agitati al largo nella sera di mercoledì.
NEVE: oggi, martedì, nulla da segnalare. Domani mercoledì quota neve in calo in Appennino fino a 600-700 metri in serata. Deboli accumuli in montagna.

Più informazioni su