Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Lutto a Pontremoli, è morto l’assessore Patrizio Bertolini

Se n'è andato all'improvviso questa notte, all'età di soli 61 anni

Più informazioni su

PONTREMOLI – Se n’è andato all’improvviso questa notte, all’età di soli 61 anni, l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Pontremoli Patrizio Bertolini. Probabilmente un malore (ma è ancora tutto da accertarsi) lo ha colto durante la notte, mentre si trovava fuori città, precisamente a Torino. Lascia la moglie Alessandra ed i figli Davide, Elisabetta, Elena, Laura, Paolo e Marianna.

Bertolini era amato e stimato a Pontremoli. Era stato già assessore nella giunta Baracchini, dove aveva le deleghe a sociale e frazioni. Alle ultime amministrative è stato rieletto arrivando al secondo posto per numero di voti nella lista “Cara Puntremal, Jacopo Ferri candidato sindaco” ed ha assunto le deleghe a lavori pubblici, agricoltura e mattatoio. Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati sui social. Tra questi anche una nota della Pontremolese, società in cui Bertolini aveva giocato in gioventù nel ruolo di mediano: “Davvero un’ inaspettata e molto triste notizia è arrivata questa mattina ad addolorare la nostra città. Ci ha lasciato Patrizio Bertolini, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Pontremoli e nostro grande ex calciatore fra gli anni 70 ed 80 e poi dirigente per molte stagioni. Patrizio è sempre stato molto affezionato alla Pontremolese anche quando ha intrapreso la carriera di amministratore locale e da assessore allo sport si è sempre prodigato per il bene dello sport della nostra città. Lo ricordiamo con affetto con una foto con la maglia azzurra e porgiamo alla famiglia le condoglianze più sincere e sentite da parte di tutta la società”.

 

Più informazioni su