Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Acqua non potabile, cambia l’ordinanza: «Utilizzabile previa bollitura di 15 minuti»

Nella mattinata di oggi Gaia spa e il servizio Igiene Pubblica e Nutrizione dell'Asl Toscana nord ovest si sono confrontate sui possibili interventi per la gestione di questa fase

Più informazioni su

MASSA – Nella mattinata di oggi Gaia spa e il servizio Igiene Pubblica e Nutrizione dell’Asl Toscana nord ovest si sono confrontate sui possibili interventi per la gestione di questa fase di emergenza idrica sulla montagna massese (qui la notizia) che coinvolge 800 utenze. «Le valutazioni – fa sapere il Comune di Massa – hanno portato a una modifica dell’ordinanza emanata nella serata di ieri, giovedì, subito dopo la segnalazione del malfunzionamento registrato nella rete idrica servente le frazioni periferiche collinari, pertanto attualmente nelle zone di San Carlo, Rocca, Tombara, Volpara, Tecchioni, Volpigliano e le Grazie è possibile utilizzare l’acqua per uso umano solo previa bollitura per almeno 15 minuti. Il gestore dell’impianto sta comunque provvedendo a eseguire tutti gli interventi di controllo necessari al fine di eliminare le criticità riscontrate».

Più informazioni su