Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Carrara, violenza sessuale, rapina e lesioni: arrestato dalla polizia

Gli agenti hanno eseguito un ordine di carcerazione a carico di un cittadino italiano residente in città

Più informazioni su

CARRARA – Nel corso della giornata di ieri personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Carrara, ha eseguito un ordine di carcerazione a carico di un cittadino italiano, residente a Carrara, per i reati di violenza sessuale aggravata, rapina e lesioni aggravate, dovendo scontare per questi efferati delitti 4 anni e 2 mesi di reclusione.

In particolare, l’arrestato si è macchiato diversi anni fa di gravi reati, fra cui una violenza sessuale aggravata perpetrata nei confronti della compagna convivente. Dopo tali eventi il soggetto veniva sottoposto in diverse circostanze a misure cautelari, restrittive della sua libertà personale, oltre che alla misura di prevenzione dell’Avviso Orale emessa dal Questore della Provincia di Massa-Carrara.

Nonostante le misure adottate al fine del contenimento dei comportamenti criminosi dell’uomo, questi perdurava nel tenere un contegno non conforme alle leggi, venendo più volte denunciato per ulteriori delitti contro il patrimonio e contro la persona, spesso commessi mediante l’uso della violenza. L’esito di questa escalation criminale è stato raggiunto con il provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Massa-Carrara che ha ordinato l’immediata carcerazione dell’uomo per i gravi delitti commessi in passato e per cui nelle more era intervenuta sentenza passata in giudicato presso il Tribunale di La Spezia.

La Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato procedeva alla ricerca ed alla successiva cattura dell’uomo nel territorio comunale di Carrara. Durante il pomeriggio di ieri, 2 dicembre, gli agenti lo raggiungevano nei pressi dell’abitazione, procedendo al suo arresto e alla successiva traduzione presso la Casa di Reclusione di Massa dove dovrà scontare oltre 4 anni di reclusione.

Più informazioni su