Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Coronavirus, calano i ricoveri al Noa: sono 4 e nessuno in terapia intensiva

A Massa-Carrara in sensibile calo i positivi (45 in meno rispetto a una settimana fa) e le classi in quarantena sono 5 (-1)

MASSA-CARRARA – Questi gli aggiornamenti sulla situazione covid nell’Azienda Usl Toscana nord ovest. I nuovi casi positivi, da martedì 5 a lunedì 11 ottobre, sono stati 383 con 50 comuni coinvolti. Nei sette giorni precedenti i nuovi positivi erano stati 422 con 55 comuni coinvolti. Di seguito il dettaglio per ogni zona distretto.

ZONA APUANE: 28 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre, 36 in meno rispetto alla scorsa settimana) di cui 9 (pari al 32%) hanno meno di 35 anni. Carrara 13, Massa 12, Montignoso 3. Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 1.395. Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 61. Vaccinazioni complessivamente effettuate: 141.975 prime dosi e 135.854 cicli completi. La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 84,7%.

ZONA LUNIGIANA: 19 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre, 9 in meno rispetto a una settimana fa) di cui 6 (pari al 32%) hanno meno di 35 anni. Aulla 4, Casola in Lunigiana 1, Comano 2,  Fivizzano 1, Fosdinovo 2, Licciana Nardi 7, Pontremoli 1, Tresana 1. Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 357. Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 22. Vaccinazioni complessivamente effettuate: 34.519 prime dosi e 32.557 cicli completi. La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 80,8%.

DATI SUI RICOVERI COVID
Questa la situazione dei ricoveri Covid specifica per ciascun presidio. All’ospedale di Livorno ci sono 17 ricoverati per Covid, di cui 2 in terapia intensiva. All’ospedale di Lucca 11 ricoverati, di cui 1 in terapia intensiva. All’ospedale Apuane 4 ricoverati (1 in meno rispetto a sette giorni fa), nessuno in terapia intensiva (-1). All’ospedale Versilia 6 ricoverati, di cui 2 in terapia intensiva. All’ospedale di Pontedera 1, nessuno in terapia intensiva. All’ospedale di Cecina 5 ricoverati,  di cui 1 in terapia intensiva. Dunque, negli ospedali dell’Azienda Usl Toscana nord ovest i ricoveri per covid-19 sono in totale 44 (martedì 5 ottobre erano 50) di cui 6 in terapia intensiva (martedì 5 ottobre erano 9).

SITUAZIONE NELLE SCUOLE
A Massa-Carrara le classi in quarantena sono 5, una in meno rispetto alla scorsa settimana.

ALTRI DATI AZIENDALI SULL’ANDAMENTO DEI CONTAGI
I guariti su tutto il territorio aziendale sono 87.448 (+521 rispetto a martedì 5 ottobre). Non si è registrato alcun decesso. Nella precedente settimana si erano registrati 6 decessi nel territorio aziendale: 2 nell’ambito di Lucca, 1 nell’ambito di Pisa, 1 nell’ambito di Livorno e 2 nell’ambito della Versilia. Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, sono 5.646 (-269 rispetto a martedì 5 ottobre) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.